BRUNELLO

 

 

TERRENO:


 I vigneti sono posti in zone collinari ad una altitudine che varia tra i 250 e i 300 m sul livello del mare. I terreni sono di medio impasto con presenza di scheletro e percentuali variabili di argilla. Uve impiegate: 100% Sangiovese - Sistema di allevamento: cordone speronato

Tecniche di produzione:
 Selezione manuale dei grappoli raccolti in cassette forate e scaricati delicatamente nella tramoggia della diraspapigiatrice. La fermentazione avviene senza aggiunta di lieviti selezionati con lunghe macerazioni sulle vinacce a temperatura controllata con frequenti rimontaggi scalari. Al termine della fermentazione malolattica il vino viene travasato in tonneaux e botti di legno per un periodo minimo di due anni. L invecchiamento prosegue poi in vasche di acciaio fino all'imbottigliamento. L'affinamento in bottiglia prevede almeno sei mesi di riposo prima della commercializzazione.

 

Colore: rosso di media intensità, con riflessi porporei Profumo: Armonico, molto forte il sentore di legno presenta note di prugna e mora Gusto: Rotondo ed equilibrato al gusto, si caratterizza per la durata del retrogusto con note di frutti di bosco. Presenza di legno molto delicata e fine.