L' Acquavite Col Di Lamo

 

 

 

 

 

 

 

IL TERRENO:

 Argilloso, ricco di scheletro Altitudine media dei vigneti; 300 s.l.m.

Densità ceppi per ettaro: 4000 Forma di allevamento: cordone speronato

Uvaggio: Sangiovese e cabernet sauvignon

Vinificazione: Lunga macerazione sulle vinacce con frequenti rimontaggi; temperatura massima fatta liberamente salire fino a 33 gradi centigradi

Invecchiamento in legno: in piccoli fusti di rovere francese da 225 litri di secondo passaggio per 12 mesi

Affinamento in bottiglia: Quattro mesi

 

ANALISI ORGANOLETTICHE:

Colore: rosso rubino intensamente profondo con sfumature granate, limpido Profumo: austero ed avvolgente con sentore dei legni dove è maturato, ben amalgamati al frutto;

bouquet intenso e complesso Sapore: possente nel corpo, importante nella struttura ma morbido e suadente Servizio: a temperatura di 20 gradi centigradi, in calici ampi con bocca a chiudere.